Questa discoteca fu costruita intorno al 1928 e divenne un locale di tendenza negli anni 50 e 60.

Il  locale di trova all’interno di un grande parco in cui possiamo trovare anche un teatro dei campi da tennis e da bocce ed anche una fontana monumentale.

La discoteca aveva un enorme sala centrale con grandi vetrate che permettevano di vedere all’esterno, di un piano sottostante con una taverna ristorante.

All’esterno si poteva trovare una piscina con una piccola spiaggia dove si poteva ballare ritmi caraibici.

Nel  2007 cambiò proprietario ma la sua nuova vita durò solo un paio d’anni poi chiuse definitivamente.

 

Clicca il link per ascoltare il Podcast:

https://www.spreaker.com/user/claudio_tamburini/discoteca-poggio-diana