Claudio Tamburini

Claudio Tamburini

Fotografo

Il Mulinaccio era un tempo era un mulino idraulico ed è attualmente considerato come un esempio di architettura paleo- industriale. L’edificio si sviluppa su tre livelli ed ha delle arcate tonde, attraverso cui  scorre l’acqua che serviva per far muovere le macine. La famiglia Galli fece per prima costruire un laghetto artificiale per irrigare un […]

Leggi tutto

Questo parco nasce nel 1992 e la sua attrazione principale erano i giochi d’acqua e, proprio per questo motivo, il suo simbolo era rappresentato da scivoli ritorti e coloratissimi. Al suo interno, si potevano trovare anche piscine climatizzate con idromassaggio e addirittura un laghetto in cui si poteva praticare sport acquatici come windsurf, moto da […]

Leggi tutto

Sulle colline intorno a Roveta sorge il vecchio stabilimento “dell’Acqua Roveta”. Lo spettacolo che si presenta davanti ai nostri occhi è quello di un vecchio stabilimento abbandonato. La facciata è semi nascosta dai rampicanti, i solai sono sfondati. L’immobile è sorto alla fine dell’ottocento. La cosa che più ci colpisce quando ci troviamo davanti all’edificio […]

Leggi tutto

Sulle colline intorno a Roveta sorge il vecchio stabilimento “dell’Acqua Roveta”. Lo spettacolo che si presenta davanti ai nostri occhi è quello di un vecchio stabilimento abbandonato. La facciata è semi nascosta dai rampicanti, i solai sono sfondati. L’immobile è sorto alla fine dell’ottocento. La cosa che più ci colpisce quando ci troviamo davanti all’edificio […]

Leggi tutto

Non si conosce con esattezza la storia che circonda l’origine del complesso architettonico di Villa Sbertoli: secondo alcune storie questa villa patrizia fu acquistata dal prof. Agostino Sbertoli per creare una casa di cura per malattie mentali, mentre secondo altre questa struttura sarebbe sempre stata di proprietà del dottore al quale sarebbe nato un figlio […]

Leggi tutto
error: Alert:Il contenuto è protetto!!