Categoria: Luoghi dell’abbandono

Verso la fine dell’800 nacque uno stabilimento in Toscana denominato “Acque della Salute” che presto divenne luogo di eccellenza per la completezza della terapie offerte e per la varietà di mineralizzazione delle acque. Tutto questo portò nel 1904 a ricevere il Gran Premio “medaglia d’oro” all’Esposizione Internazionale di Parigi. Lo stabilimento è stato il primo […]

Leggi tutto

Nel 1934 l’amministrazione provinciale decise di costruire un istituto in un luogo che per la salubrità dell’aria, la ricchezza di boschi e la lontananza dalla città sembrava la sede ideale per la cura della tubercolosi e di tutte le malattie polmonari del tempo. Il terreno venne ceduto gratuitamente da un’importante famiglia che era anche proprietaria […]

Leggi tutto

Nella campagne lontane dal centro abitato si trova una piccola chiesa che è stata edificata nel punto preciso dove, nel XV secolo, la Madonna apparve ad un pastorello. Al fianco della chiesa fu costruito un convento di frati francescani e nel XIX secolo tutto il complesso fu abbandonato. Per un breve periodo il convento fu […]

Leggi tutto
error: Alert:Il contenuto è protetto!!