Autore: Claudio

Clicca il tasto play per ascoltare la curiosità della settimana Parole dal dialetto Fiorentino BACIAPILE: Persona casa-e-chiesa ma con un doppio senso negativo di chi apparentemente sembra una cosa ma sotto sotto è tutta un’altra. “E gl’è un baciapile di nulla”, È una persona che va sempre in chiesa. Anche Bacchettone/a.  CANTILENA: In Italiano vuol […]

Leggi tutto

Il museo Piaggio ha voluto dedicare un importante area dedicata a “la Vespa e l’arte”. Quest’area ispira il frutto della collaborazione della Fondazione Piaggio nel promuovere mostre d’arte contemporanea. Gli artisti hanno cosi lasciato un segno tangibile della loro collaborazione dando vita a una collezione artistica in continua evoluzione.

Leggi tutto

Ciao a tutti continuiamo ad esplorare il Casentino con la Pieve di Romena. La pieve di Romena si trova nel Casentino alle pendici del colle dove sorge il Castello di Romena. Sul secondo  capitello della navata centrale è scolpita una scritta che tradotta significa “tempo di Carestia” che ricorda l’anno , il 1152, quando fu […]

Leggi tutto

Clicca il tasto play per ascoltare la curiosità della settimana Parole dal dialetto Fiorentino ACCHIAPPINO: 1) Molletta per stendere il bucato ad asciugare, in legno o plastica. 2) Giuoco fanciullesco consistente in una gara a rincorrersi e ad evitarsi a vicenda. ABBOZZALA: Espressione che invita a mutare atteggiamento o comportamento: “Abbozzala di urlare!”, Smettila di […]

Leggi tutto

Ciao a tutti oggi vi porto con me alla scoperta del castello di Romena. Questo antichissimo maniero si trova in Casentino sulla destra dell’Arno situato su un colle di 620 metri d’altezza. Di questo castello in rovina possiamo osservare ancora i segni della sua antica grandezza. La sua costituzione risale circa all’anno mille, quando era residenza […]

Leggi tutto

Clicca il tasto play per ascoltare la curiosità della settimana Parole dal dialetto Fiorentino INCOCCIASSI: Arrabbiarsi, “Un voglio anda’ a scuola oggi mamma, unn’o fatto i ‘ompiti… – Eh, se un tu gl’ha’fatti tu va’ senza avelli fatti, un mi fare incocciare perché guarda eh, unné aria”. GNÉGNERO: Buon senso, criterio, giudizio. “Un tu c’hai […]

Leggi tutto
error: Alert:Il contenuto è protetto!!